Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Legge di bilancio: appello contro emendamenti locazioni brevi

L’Associazione Host Italia aderisce all’appello inviato al Presidente del Consiglio, al Ministro del Turismo, al Ministro dell’Economia, al Ministro dello Sviluppo Economico, alle Commissioni Parlamentari e ai Gruppi Parlamentari dalle maggiori associazioni dei titolari di attività ricettive extra-alberghiere e di locazioni brevi, in rappresentanza degli oltre 400mila proprietari in Italia, contro gli emendamenti in materia di locazione breve proposti alla legge di bilancio, palesemente lesivi del diritto di proprietà, delle potestà legislative delle Regioni e del principio della concorrenza.

La categoria degli host è stanca di essere ingiustamente tacciata di abusivismo ed evasione fiscale, nonostante sia uno dei pochi settori economici in crescita in Italia, con un milione di case online, due miliardi di euro di reddito e un indotto quantificabile in oltre 10 miliardi di euro.

Le Associazioni dei proprietari hanno chiesto ai competenti Ministri e Commissioni parlamentari di essere auditi sul ruolo dell’ospitalità extra-alberghiera e della locazione breve, e su possibili semplificazioni all’attuale sistema di adempimenti.

Invitiamo quindi tutti i proprietari e gli operatori del settore a firmare la petizione:

https://www.change.org/p/presidente-del-consiglio-appello-per-riconoscimento-del-ruolo-del-turismo-extra-alberghiero-e-delle-locazioni-brevi

Questo sito usa cookie tecnici e di terze parti per poterti offrire un'esperienza di navigazione ottimale